+ 386 51 693 135 | janko.mehle@zgs.si | mag. Janko Mehle, vodja službe LPN
glasilu

In una sezione separata del bollettino Lovec anche i Zona di caccia statale in organizzazione dell’Ente forestale sloveno sono presentati.

novembre 3, 2016

In una sezione separata del bollettino Lovec anche i Zona di caccia statale in organizzazione dell’Ente forestale sloveno sono presentati.

In una sezione separata del bollettino Lovec anche i Zona di caccia statale in organizzazione dell’Ente forestale sloveno sono presentati. Nel bollettino di settembre i seguenti zone di caccia sono stati presentati: ZCS Kompas Peskovci e ZCS Jelen. La ZCS Kompas Peskovci ha evidenziato il comportamento del cervo orientale europeo (Cervus elaphus pannoniensis) in “calore”, mentre ZCS Jelen ha sottolineato il comportamento dei cervi in “calore” nella zona di orso. Nel bollettino di ottobre le ZCS Fazan Beltinci e ZCS Kočevje sono state presentate. ZCS Fazan Beltinci ha evidenziato la falconeria, che è organizzata ogni anno il primo sabato di novembre e quindi conserva il patrimonio culturale protetto dall’Unesco. ZCS Kočevje ha presentato la ricostruzione e la caccia in entrambe le riserve di caccia, i più grandi in questa parte d’Europa. In una sezione speciale del numero di novembre, due riserve di caccia sono stati presentati di nuovo, ZCS Pohorje e ZCS Prodi Razor. ZCS Prodi Razor ha evidenziato l’autentica esperienza di caccia al camoscio sopra il limite del bosco, mentre ZCS Pohorje ha presentato la caccia al camoscio al di sotto del limite del bosco.

Nelle presentazioni, i Zona di caccia statale in organizzazione dell’Ente forestale sloveno hanno, in aggiunta alle loro caratteristiche naturali, geografiche, anche messo in evidenza i modi di caccia e specie di selvaggina che sono interessanti per i cacciatori. Tanto più perche l’attuazione dello scopo speciale richiede finanziamenti, che devono essere ottenuti dai terreni di caccia sul mercato, con l’attuazione della caccia, l’organizzazione di eventi informativi e formativi, la partecipazione a progetti di ricerca e l’attuazione di altre attività.

Nel seguito del bollettino Lovec, nella sezione Ente forestale sloveno, i Zona di caccia statale, lo scopo specifico di Zona di caccia statale sarà presentato, compreso il mantenimento di popolazioni vitali delle singole specie, la promozione della vita e ecologia dei carnivori in Slovenia, e altri contenuti interessanti per i cacciatori ed i visitatori che vengono eseguiti quotidianamente dai cacciatori del distretto nei territori di caccia.

Testo: Tina Drolc, a nome di Zona di caccia statale in organizzazione dell’Ente forestale sloveno

 

Collegamento alla copertina del numero di settembre: http://www.lovska-zveza.si/userfiles/Lovec/pdf/Lovec-2016-09.pdf

Collegamento alla copertina del numero di ottobre: http://www.lovska-zveza.si/userfiles/Lovec/pdf/Lovec-2016-10.pdf

Prijavite se na e-novice

Obveščamo vas o novostih v naših loviščih!